ARCHITETTURA FUTURISTA

1909
1944



La concezione architettonica futurista si può riassumere con due termini espressivi lirismo e dinamismo, che hanno caratterizzato l'avvento dell'estetica futurista.

La visione lirica dell'idea architettonica, trova nel dinamismo plastico, l'equivalente stilistico.

La vita è evoluzione, movimento, l'arte futurista è lo stile del movimento, l'architettura futurista è quindi lo stile del movimento materiato nello spazio.

Di conseguenza l'architettura futurista non va guardata solamente come un ulteriore sviluppo dell'evoluzione dell'estetica dell'architettura, verso un adattamento puramente stilistico, quanto ad una visione spirituale del mondo moderno e delle nuove forze che in esso si scatenano in potenza.

Il dominio dell'aria e della velocità hanno arricchito la nostra sensibilità di nuovi valori emotivi, di nuove possibilità estetiche.

Il regno della macchina ci ha spalancato nuovi orizzonti stilistici, poichè ignoti paesaggi meccanici si sono dischiusi ai nostri occhi, scrutatori dell'al di là, abbeverati alle vive fonti dell'infinito.

The architectural conception of Futurism can be summarised in two expressive terms that marked the arrival of Futurist aesthetics: lyricism and dynamism.

The lyrical vision of this architectural idea finds its stylistic equivalent in plastic dynamism.

Life is evolution and movement.

Futurist art is the expression of movement. Futurist architecture is therefore movement materialising in space.

That is why Futurist architecture must not be considered as simply a new development that denotes the evolution of architectural aesthetics towards some further merely stylistic readaptation. It is far more than that.

It is a spiritual vision of the modern world and the new forces that have unleashed their power.

Our domination of air and speed have enriched our sensibility with new emotions and new aesthetic possibilities.

Before our very eyes the world of the machine has flung open completely new stylistic horizons.

We gaze far ahead, drinking from the inexhausible sources of the timeless, as unimaginable landscapes of the machine are revealed.

Enrico Prampolini, 1928
 

 

INTRODUZIONE
FUTURISMO ?
TESTI CRITICI
MANIFESTI (1909-1941)
BIBLIOICONOGRAFIA
MAPPA DEL SITO
CONTATTI

Powered by FreeFind

 












































































































































































































 

Sant'Elia

Sant'Elia

 

Marinetti

Marinetti

 

BOCCIONI

Boccioni

 

PRAMPOLINI

Prampolini

 

BALLA

Balla

 

Depero

Depero

 

Chiattone

Chiattone

 

MARCHI

Marchi

 

Aloisio

Aloisio

 

Baldessari

Baldessari

 

Diulgheroff

Diulghieroff

 

De Giorgio

De Giorgio

 

Dottori

Dottori

 

Costa

Costa

 

CRALI

Crali

 

FILLIA

Fillia

 

FIORINI

Fiorini

 

Mazzoni

Mazzoni

 

MOSSO

Mosso

 

PALADINI

Paladini

 

PANNAGGI

Pannaggi

 

POGGI

Poggi

 

Sartoris

Sartoris

 

THAYATH

Thayaht

 

BUSIRI-VICI

Busiri-Vici

 

LIBERA

Libera

 

TRUCCO

Mattè-Trucco

 

PORTALUPPI

Portaluppi

 

TERRAGNI

Terragni

 

VINACCIA

...altri

 


Questo sito è a cura dell'architetto this site is maintained by Maurizio CASTELVETRO Architect in Italy.


English translations are by Thomas MUIRHEAD , Architect. Sorry, for non translated pages you can use a translator.
Suono in sottofondo background sound: Luigi Russolo ARCO ENARMONICO .
Segnalazioni proposals commenti e segnalazioni di links suggestions for additional links sono graditi = welcome.
Creato nel 1996. Ultimo aggiornamento 26 giugno 2013. Created 1996. Latest update 26-6-2013.